Amministrazione cantonale: un datore di lavoro moderno per un collaboratore motivato come Lei.
job coach integrazione professionale di rifugiati e persone ammesse provvisoriamente (80 - 100 %)

Ufficio della migrazione e del diritto civile

Karlihof 4

7001 Coira

Mansioni: in qualità di job coach è responsabile per la promozione dell'integrazione professionale di rifugiati riconosciuti e di persone ammesse provvisoriamente. In tale veste dà avvio e organizza le offerte finalizzate all'analisi della situazione professionale, al conseguimento di qualifiche di base e alla trasmissione di conoscenze fondamentali relative al mercato del lavoro. Nel quadro di coaching individuali rileva le competenze, i potenziali e le risorse e presta sostegno attivo nella ricerca di posti di pratica, di opportunità per svolgere interventi lavorativi nonché di posti di apprendistato e di lavoro. Guida e segue il processo di integrazione professionale nonché l'entrata nel mercato del lavoro in modo mirato e adeguato alle esigenze; quale specialista e interlocutore provvede a una collaborazione positiva con tutti i servizi attivi nell'ambito dell'integrazione professionale nel Cantone nonché con i datori di lavoro e le imprese.

Profilo richiesto: ha concluso una formazione secondaria o terziaria e dispone di esperienza professionale pluriennale nonché di conoscenze pratiche nel settore dell'attività di collocamento professionale e del coaching. Oltre a disporre di solide conoscenze del mercato del lavoro, ha dimestichezza con i temi legati all'integrazione e alla migrazione (preferibilmente nel settore dell'asilo e dei rifugiati) e ha esperienza nella collaborazione interdisciplinare. È una persona dedita al lavoro, capace di far fronte a grandi moli di lavoro, orientata alle prestazioni e alle soluzioni ed è anche in grado di mettere in pratica le sue idee e di far valere le sue richieste. Le piace lavorare in modo autonomo nonché con persone di origini diverse, è una persona intraprendente, socievole, comunicativa, abile nel condurre trattative e persuasiva. Completano il suo profilo familiarità con la realtà del Cantone, interesse per le questioni sociali, buone conoscenze informatiche e conoscenze delle lingue straniere.

Volume di lavoro: 80 - 100 %

Assunzione della funzione: 1° febbraio 2021 o in data da convenire

Luogo di lavoro: Coira

Termine di annuncio: 4 novembre 2020

Persona di riferimento: Felix Birchler, telefono 081 257 36 84, Felix.Birchler@afm.gr.ch oppure Barbara Grazia, telefono 081 257 25 23, Barbara.Grazia@afm.gr.ch

Attendiamo con piacere la sua candidatura completa.